Semestre italiano di Presidenza UE

Semestre italiano UESemestre italiano di Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea   

                                                      (1luglio-31 dicembre 2014)

Questa Sezione fornisce alcune informazioni di base relative al Semestre di Presidenza italiana dell'UE.

Dal 1 luglio al 31 dicembre 2014 l'Italia assume la Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea, succedendo alla Grecia.

La Presidenza del Consiglio è assunta a turno dai 28 Stati membri dell’Unione Europea ogni sei mesi. Durante ciascun semestre, essa presiede le riunioni a tutti i livelli nell’ambito del Consiglio, contribuendo a garantire la continuità dei lavori dell’UE in seno al Consiglio.

Il logo scelto per rappresentare il Semestre italiano è una rondine stilizzata con i colori dell'Europa e dell'Italia, un progetto grafico realizzato dagli studenti del Liceo Artistico Design e Tecnico Grafico ‘Giuseppe Meroni’ di Monza, vincitori del concorso promosso dal Governo italiano e a cui hanno partecipato circa 600 istituti. L'Europa, per i creatori del logo, è vista come una grande famiglia che unisce tutti i popoli che ne fanno parte e simboleggia il viaggio, la speranza e la libertà.

Con il Semestre che si apre il 1 luglio, è la dodicesima volta che l'Italia esercita la Presidenza del Consiglio UE dall'inizio dell'integrazione comunitaria (Trattato di Roma, 1957).

Questo Semestre sarà particolarmente importante e delicato a causa della fase di transizione istituzionale: durante la Presidenza italiana vi sarà l’insediamento della nuova Commissione (il mandato dell’attuale Commissione scade il 31 ottobre 2014) e saranno rinnovati gli incarichi di Presidente del Consiglio europeo (il mandato di Herman Van Rompuy scade il 30 novembre 2014) e del Ministro degli Esteri dell’UE.

Per la prima volta, inoltre, il nuovo Presidente della Commissione europea verrà nominato dopo l'indicazione data dagli stessi cittadini europei con il voto del 22-25 maggio scorsi. La designazione spetta al Consiglio europeo mentre al Parlamento europeo è riservata l'investitura.

Per saperne di più: sito del Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea www.italia2014.eu 

L’OPIB dedica particolare attenzione ai Documenti, alle News, agli Eventi e alle principali Iniziative della Commissione Europea nell'ambito del semestre.

Documenti

News

Eventi

Iniziative

 

Documenti (Consigli, seminari, riunioni informali ed altri eventi istituzionali)

  • Audizione su Semestre UE di Presidenza italiana del 22 gennaio 2014. 

Presso l'Aula della Commissione Difesa della Camera, le Commissioni riunite Difesa di Camera e Senato, hanno svolto l'audizione del Ministro per gli Affari Europei, Enzo Moavero Milanesi, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea.

Approfondimenti: http://www.politicheeuropee.it/video/18807/audizione-su-semestre-ue-di-presidenza-italiana


News

  • Prima riunione il 7 agosto 2013 a Palazzo Chigi, del “Comitato di pilotaggio” alias “cabina di regia” del Semestre di Presidenza di turno italiana del Consiglio dei ministri dell’UE, nella seconda metà del 2013. Il premier Letta ha sostenuto che il 2014 sarà “il grande anno dell’Europa in Italia”. Nella riunione , è stato deciso di lanciare a settembre 2013 il bando per il logo del semestre italiano e di mettere a punto entro fine anno l’organizzazione d’una grande consultazione puApprofondimenti:bblica per varare il programma del semestre.

          Approfondimenti: http://www.governo.it/Notizie/Palazzo Chigi/dettaglio.asp?d=72439

 

  • Semestre europeo 2014: consolidare la ripresa. Il messaggio principale dell'analisi annuale della crescita del 2013 adottata il 13 novembre 2013 dalla Commissione  europea è chiaro: la sfida più impegnativa cui è ora confrontata l'economia europea è trovare il modo di sostenere il processo di ripresa in corso. L'adozione dell'analisi annuale della crescita dà inizio al quarto semestre europeo per il coordinamento delle politiche economiche in un contesto in cui la crescita sta ripartendo e gli Stati membri stanno facendo progressi verso la correzione degli squilibri economici accumulatisi prima della crisi.     

           Approfondimenti: http://ec.europa.eu/italia/attualita/primo_piano/aff_economici/semstre_europeo_2014_it.htm

 

  • Italia/Ue: presidenza, le insidie dello spartiacque.  Articolo  di Giampiero Gramaglia

La rivista online dello IAI ha pubblicato un articolo di presentazione della presidenza di turno italiana del Consiglio dell'Ue, nel secondo semestre 2014, che riprende e sintetizza numerosi servizi già apparsi su EurActiv.it. Lo riproduciamo qui sotto da AffarInternazionali.

Il 2014 dell’Ue deve segnare –dice il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano- lo spartiacque tra il rigore e la crescita: “L’Unione corregga la rotta e promuova l’occupazione: siamo orgogliosi dal risanamenti dei conti, ma ci preoccupano recessione e carenza di lavoro”. E il presidente della Commissione europea José Barroso mescola ottimismo (“l’economia migliorerà”) e timori davanti all’avanzata dei populismi e invita l’Italia a tenere la barra sulle riforme, “bene il deficit sotto il 3%, ma il debito è troppo alto”...

Articolo completo:http://www.euractiv.it/it/news/istituzioni/8387-italia-ue-presidenza-le-insidie-dello-spartiacque.html


Eventi

  • Si segnala che il Portale EurActiv.it ha pubblicato il 9 dicembre 2013 la bozza di calendario del Semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'Unione. Sarà una riunione dell’Eurogruppo, lunedì 7 luglio, seguita da una dell’Ecofin, martedì 8, ad aprire l’attività del Consiglio dei Ministri dell’Ue nel Semestre di presidenza di turno italiana del Consiglio dell’Unione.  Sono previsti i Vertici europei del 23 e 24 ottobre e del 18 e 19 dicembre, entrambi a Bruxelles. La bozza di calendario della presidenza italiana, già trasmessa a Bruxelles, è ancora soggetta a variazioni e integrazioni: prevede la consueta teoria di riunioni ministeriali formali e informali nelle varie formazioni, alcune con scadenza mensile - Affari generali, Esteri, Ecofin, Agricoltura, etc. -, altre con scadenze più rarefatte. Il mese d’agosto è quasi completamente libero da appuntamenti. Gli incontri informali, com’è tradizione, si svolgeranno in Italia.

            Links
           Calendario del semestre di presidenza italiana del Consiglio delll'Unione

           Approfondimenti: Portale EurActiv.it

           http://www.euractiv.it/it/news/istituzioni/8274-presidenza-italiana-bozza-calendario-prospettive.html

          

 

            

 


Iniziative