Il sito web Osservatorio dei Programmi Internazionali per le Biblioteche (OPIB)  confluisce nell’Ufficio OPIB all’ICCU, dedicato interamente alla documentazione dei principali programmi europei ed internazionali (di cui periodicamente vengono riportati i relativi bandi di finanziamento) e contenente inoltre una selezione dei progetti europei in corso relativi a biblioteche, archivi e istituzioni culturali ...continua>>>    

                 

CDE OPIB

Centro di Documentazione Europea CDE OPIB 

Il CDE OPIB e' specializzato sui Programmi europei, Iniziative comunitarie e internazionali attinenti al mondo della cultura, della ricerca, dell'istruzione e formazione. Il CDE OPIB fa parte della Rete europea di informazione Europe Direct e della Rete italiana dei Centri di Documentazione Europea e della Rete dei CDE romani. E' stato istituito nel 2011, nell’ambito delle competenze dell’Ufficio OPIB all’ICCU, ed è regolato da una Convenzione stipulata con la Commissione Europea.  Per conoscere le attività e i servizi offerti dal CDE OPIB consultare le Sezioni presenti in questo sito OPIB.

   

    2315.jpg 60 anni dei trattati di Roma  erasmus +30years                                   

News

01/01/2017

I “60 anni dei Trattati di Roma” 25 marzo 1957 - 2017

Nel 2017 si celebrano i 60 anni dei Trattati di Roma,firmati il 25 marzo 1957, considerati come l'atto di nascita della grande famiglia europea e come uno dei momenti storici più significativi del processo di integrazione europea.Leggi

01/07/2017

1° luglio 2017 Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea:Estonia

Dal 1° luglio 2017 la Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea è affidata all'Estonia Leggi

01/03/2017

La Commissione Europea presenta il Libro bianco sul futuro dell'Europa

Riflessioni e scenari per l'UE a 27 verso il 2025Leggi

17/10/2017

Consultazione pubblica su Europeana per raccogliere opinioni di cittadini riguardo la cultura digitale online.

La Commissione Europea ha aperto il 17 ottobre 2017 la consultazione pubblica su Europeana, la piattaforma digitale dell'Europa per il patrimonio culturale. Resterà aperta fino al 14 gennaio 2018.Leggi

01/06/2017

Il 2018 "Anno europeo del patrimonio culturale"

Il 2018 "Anno europeo del patrimonio culturale", sarà dedicato alla promozione della diversità culturale, del dialogo interculturale e della coesione sociale.Leggi